PATROCINO A SPESE DELLO STATO

ISTANZA
ONLINE

Numeri Utili

numeriutili

Ordine Avvocati Venezia


Santa Croce, 494 - Venezia

T 0415204545

F 0415208914


Santa Croce, 430
Gratuito Patrocinio
e Difese d'Ufficio
C/O Cittadella della Giustizia

T 0412413283

F 0412414933


San Marco, 4041

T 0415220605

F 0415220605


San Polo, 119
Camera Avvocati Tribunale

T 0415224968

F 0415224968


E-mail

consiglio@ordineavvocati
venezia.net

E-mail PEC

consiglio@venezia.
pecavvocati.it

Cerca

cerca
Lo sapevi che...

L'OSELLA DI VENEZIA

osella

In veneziano Oselle significa "uccelli femmine"....

continua a leggere >

Ultime Notizie

16

feb 2017

AVVISO MODALITA' PAGAMENTO QUOTE DI ISCRIZIONE ANNO 2017 - IBAN CORRETTO


Cari Colleghi,

il Coa di Venezia, nella seduta del 16 gennaio 2017, ha deliberato di mantenere invariate per l'anno 2017 le quote di iscrizione all'albo degli avvocati e ai registri dei praticanti. L'entità dei contributi è determinata in misura tale da garantire il pareggio di bilancio così come stabilito dall'art. 29 L. 247/2012.

Indico di seguito le quote dovute:

€ 360,00 avvocati cassazionisti

€ 270,00 avvocati di età superiore a 35 anni

€ 250,00 avvocati di età inferiore o uguale a 35 anni

€ 80,00 dottori con patrocinio

€ 50,00 dottori senza patrocinio.

Per evitare gli innumerevoli disguidi che si sono verificati nel corso del 2016 e per contenere i costi, il Coa ha deliberato di non avvalersi più del servizio di riscossione tramite Equitalia.

Le quote dovranno quindi essere versate sempre entro il 31 marzo 2017, esclusivamente tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate:

Unicredit Banca, IBAN IT 83 C 02008 02003 000104322954

Banca Santo Stefano, IBAN IT 24 N 08990 02002 016010223720

Ai fini di agevolare i controlli, Vi invito a specificare nella causale del bonifico il nominativo dell'iscritto a favore del quale viene effettuato il pagamento, nonché a inviare al Coa, a mezzo mail, copia della distinta dell'operazione bancaria effettuata.

Quanto sopra, nonchè la puntualità nel pagamento, agevoleranno gli adempimenti e il regolare funzionamento degli uffici di segreteria e tesoreria.

Importante: solo per coloro che avessero già ricevuto la pec relativa al pagamento delle quote, si precisa  che, nella precedente comunicazione,  per un errore di battitura, l'iban del conto corrente della Banca Santo Stefano era mancante di un numero; pertanto, le coordinate bancarie corrette sono quelle sopra indicate. Mi scuso per il disguido.

I miei migliori saluti

Il Tesoriere

Cristina Martini